Meteo Giornale » Archivio » Flash Modelli »

Meteo 7 giorni. Fiammata africana, e poi nuova fase perturbata

Assaggio primaverile
Ormai si sta avvicinando la fiammata africana che tra il 20 e il 22 febbraio causerà un netto aumento termico, soprattutto in quota, con anomalie che si aggireranno tra i +5°C e i 10°C. Un vero e proprio assaggio primaverile, che purtroppo metterà a dura prova la resistenza della neve copiosa appena caduta tra Appennino settentrionale e Alpi.

Nuova perturbazione il 23 febbraio
Ma come abbiamo più volte avuto modo di dire la sua durata sarà effimera.
Infatti già il 23 febbraio irromperà una nuova perturbazione nord-atlantica che si porterà dietro pioggia e neve sui monti, oltre a un sensibile calo termico.

immagine 1 articolo 42578

Fine di febbraio
Dinamismo barico è la parola chiave di questo mese di febbraio.
Le secche di dicembre e gennaio sono ormai un lontano ricordo. Tra alti e bassi termici o barici, se ne va via questo strano inverno, che per molti inverno non è stato. Si avvicina la primavera, e per diversi aspetti riconosciamo già tra le pieghe di questa altalena meteo il suo viso sorridente.

Un augurio di buona giornata ai lettori del MTG!

Pubblicato da Aldo Meschiari - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina