Meteo Giornale » Archivio » News Clima »

La NASA conferma: anche il Gennaio 2016 è risultato il più caldo di sempre

Se il 2015 è passato alla storia come l'anno più caldo di sempre, dall'inizio delle rilevazioni meteorologiche ad oggi, il 2016 rischia di fare persino di peggio. I dati di Gennaio 2016 per la NASA parlano molto chiaro. Difatti, secondo le ultime analisi della prestigiosa Agenzia statunitense il Gennaio 2016 è stato il più caldo di sempre, facendo registrare un nuovo record assoluto di caldo per la Terra.

Nel mese scorso la temperatura globale ha raggiunto +1,13°C in più rispetto alla media climatica del periodo 1951-1980.

immagine 1 articolo 42549

Secondo i climatologi statunitensi si tratta della temperatura media globale più alta finora registrata nella storia climatica del nostro pianeta. Inoltre, come fanno notare gli stessi esperti, per la quarta volta consecutiva la temperatura media globale sale di oltre un grado sopra la media, dopo Ottobre (+1.06°C), Novembre (+1.02°C) e il mese di Dicembre (+1,11°C). Sicuramente, in questo caso, il fenomeno di "El Nino", molto intenso, in atto sull'oceano Pacifico sta contribuendo notevolmente ad enfatizzare questo riscaldamento, con la propagazione di enormi quantità di calore latente verso la troposfera. Specialmente nei bassi strati, dove le forti anomalie termiche positive indotte da "El Nino" sono davvero consistenti. Ma non tutti i ricercatori sono concordi sul fatto che "El Nino" possa influenzare in modo significativo l'andamento delle temperature medie globali.

Per Stefan Rahmstorf, ricercatore presso il Potsdam Institute, il fenomeno di "El Nino" può contribuire nel far salire il termometro di +0,2°C, ma più dell'80% dell'aumento è dovuto al "global warming".

Pubblicato da Alessandro Arena

Inizio Pagina