Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Editoriali Modelli »

Evoluzione meteo. Verso la fiammata subtropicale, ma a fine mese tornerà il Maltempo

Scambi meridiani di fine stagione
Come abbiamo già avuto modo di dire stamattina, ci troviamo di fronte ad un scenario meteo da fine stagione invernale. Il vortice polare non è più così chiuso e inespugnabile, aumentano quindi le intrusioni subtropicali, si fanno più frequenti gli scambi meridiani. Lo scontro di masse di aria opposte, artica e subtropicale, causa la formazione di profondi vortici ciclonici, come quello che sta interessando in questi giorni il nostro paese.

Verso una tregua subtropicale
Già nella seconda parte della settimana il tempo si andrà rimettendo, grazie all'avanzata verso est dell'anticiclone delle Azzorre. Inoltre, la formazione nei pressi della penisola iberica di una lacuna barica favorirà il richiamo di correnti subtropicali verso l'Italia tra il 20 e il 22 febbraio, regalandoci una tregua anticiclonica molto mite. Tale scenario barico è ben rappresentato nella Multimodel a 500 hPa.

immagine 1 articolo 42547

Nuova fase di maltempo nella terza decade
Giungono nuove conferme su tale tendenza di lungo termine. Nel corso della terza decade di febbraio, le saccature di origine nord-atlantica proveranno di nuovo a penetrare nel Mediterraneo centrale, favorendo in tal modo una nuova fase di Maltempo. Per ora limitiamoci a segnalare la possibilità.

Un augurio di buona giornata ai lettori del MTG!

Pubblicato da Aldo Meschiari - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina