Meteo Giornale » Archivio » Meteo Italia »

Caldo sull'Italia, al Sud temperature da Primavera inoltrata

Oggi, Martedì 2 Febbraio e giorno della Candelora, ha riservato per l'ennesima giornata consecutiva delle condizioni meteorologiche tutto tranne che simili alla stagione invernale. Dopo le ultime deboli perturbazioni di metà Gennaio, l'anticiclone ha velocemente riguadagnato terreno, provocando la formazione di nubi basse e macaia su vaste zone della Penisola, in un contesto termico neanche lontanamente vicino a quello tipico della stagione che, teoricamente, staremmo vivendo.

immagine 1 articolo 42334 Le temperature al Centro-Sud Italia a metà giornata, elaborazione grafica di infoclimat.fr.

In giornata sono state toccate delle temperature massime degne del mese di Aprile, ecco qui i dati maggiormente rilevanti: Luzzi (CS) 24.4°C, Cosenza NE (CS) 23.5°C, Bisignano (CS) 23.4°C, Valle Peligna - Sulmona (AQ) 22.9°C, Catenanuova (EN) 22.6°C, Montalto Uffugo (CS) e Sigonella (CT) 22.6°C, Catania - Istituto d'Agraria (CT) 22.1°C, Brindisi (BR) 21.8°C, Misilmeri (PA) 21.8°C, Castelmezzano (PZ) 21.7°C, Bitritto (BA) 21.7°C, Lentini (SR) 21.6°C. Sono moltissime le stazioni, inoltre, ad aver superato i 20°C di temperatura, e come avete potuto vedere dai dati esposti qui sopra, tali termiche sono state molto elevate non in una ma in numerose regioni italiane, a testimonianza dell'importanza della fase anticiclone che stiamo vivendo.

Pubblicato da Giovanni Rossi

Inizio Pagina