Meteo Giornale » Archivio » Analisi Indici Climatici »

Segnali di cambiamento meteo a inizio Febbraio: sarà svolta invernale?

"La luce in fondo al tunnel". Avremmo potuto intitolare l'approfondimento in questo modo e forse avreste capito che qualcosa d'importante bolle in pentola. Dopo aver descritto, ampiamente, le manovre termo dinamiche a carico del Vortice Polare abbiamo atteso qualche giorno per comprendere dove andranno a parare. Saprete già, superfluo rimarcarlo, che il trottolone gelido ha goduto - finora - di uno stato di salute invidiabile. Negli ultimi giorni s'è persino rafforzato, andando a ripristinare condizioni meteo climatiche ampiamente osservate in precedenza.

Il rinvigorimento attuale è imputabile alla pulsazione d'aria calda inizialmente siberiana, poi canadese. La struttura ciclonica ha subito una forte compressione che ne ha causato l'allontanamento dalla propria sede e una dislocazione tale da innescare l'accelerazione delle correnti zonali ad alte latitudini. E' per questo che l'Anticiclone sta avendo vita facile nell'impossessarsi delle medie latitudini.

Proiettandoci oltre, possiamo dirvi che nei prossimi giorni partirà un'altra pulsazione calda. Dovrebbe essere ancor più intensa della precedente e potrebbe innescare l'ulteriore rotazione dell'asse del Vortice. Vortice che, lo vediamo nella mappa allegata - lasciate perdere i tecnicismi, quel che importa è il risultato finale - dovrebbe dislocarsi sull'Euroasia e assumere una maggiore componente meridiana.

Diciamo che dopo i rapidi strappi perturbati d'inizio febbraio - già visibili nei modelli matematici - si potrebbe assistere all'intervento di irruzioni artiche più convincenti verso sud. Qualora dovessero attenuarsi le azioni cicloniche sull'Atlantico nordoccidentale - a ridosso delle coste canadesi - ecco che gli scambi meridiani potrebbero trarne beneficio e non si esclude un diretto coinvolgimento del nostro Paese per mano del freddo. Insomma, avremmo un po' d'inverno.

immagine 1 articolo 42224

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina