Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

Super ANTICICLONE, in settimana anticipo di PRIMAVERA ma anche NEBBIE e di nuovo SMOG

Via l'inverno, nei prossimi giorni vivremo un anticipo primaverile in piena regola. Il ritorno di un consistente Anticiclone scaccerà via freddo e perturbazioni, mentre si rivedranno nebbie e nubi basse. Si riparlerà di smog, polveri sottili, insomma una scarsa qualità dell'aria che andremo a respirare. Avremo condizioni meteo climatiche vissute nei due mesi precedenti ed ovviamente si aggraveranno situazioni di crisi idrica dettate da mancanza di piogge e neve.

IL METEO LUNEDI' 25 GENNAIO/strong>
Prevalenza di cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le regioni, eccezion fatta per banchi di nebbia persistenti nelle ore più fredde. Coinvolte maggiormente aree pianeggianti del Nord Italia e quelle vallive centro settentrionali. Nubi basse stazioneranno sulla riviera ligure, dando luogo a qualche pioviggine. Si avrà un significativo rialzo delle temperature diurne, quelle notturne rimarranno basse e potranno insistere locali gelate.

ANTICICLONE PER TUTTA SETTIMANA
Confermiamo la permanenza di un robusto campo di Alta Pressione per l'intera settimana, con conseguenti condizioni di stabilità atmosferica da Nord a Sud. Il clima sarà molto gradevole di giorno, mite in montagna e sulle alture, mentre in pianura e lungo le coste crescerà l'umidità e il ristagno al suolo determinerà lo sviluppo di nebbie e nubi basse talvolta persistenti.

Le polveri sottili, data la mancanza di un adeguato ricambio d'aria, riprenderanno ad accumularsi nei grandi centri urbani. Si potrebbero superare nuovamente i livelli di guardia, il che non è certo un bene per la nostra salute.

ULTERIORI TENDENZE
Le condizioni meteo climatiche anticicloniche dovrebbero persistere sino a fine gennaio, quando inizieremo a osservare disturbi perturbati più incisivi verso l'Europa occidentale e il Mediterraneo. Gradualmente andrebbe a realizzarsi un cambio di rotta convincente, con ritorno del freddo anche sul nostro Paese. Ma ne sapremo di più nel corso della settimana.

immagine 1 articolo 42187

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina