Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Analisi Modelli »

Grande freddo in ritirata: entro inizio settimana aumenti di 10 gradi

L'avvio della nuova settimana vedrà l'anticiclone premere in modo più forte verso l'Italia, così da respingere il freddo residuo che affluirà ancora dalle vicine aree balcaniche. Questo significa che torneremo verso un contesto meteo non solo più stabile, ma anche più mite, con temperature che si riporteranno su valori ben al di sopra della norma climatologica.

La cartina sottostante evidenzia le variazioni termiche attese lunedì 25 gennaio rispetto al contesto attuale: il respiro mite risulterà più evidente al Centro-Nord, ove potremo registrare degli aumenti anche localmente superiori ai 6/7 gradi. Sulle Alpi gli aumenti saranno di 10 gradi ed oltre. Più smorzato sarà il riscaldamento tra estremo Sud ed Isole Maggiori.

immagine 1 articolo 42139

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina