Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

Ancora due giorni di gelo al Nord, pioggia e neve al Centro-Sud, migliora nel week end. Poi l'Alta Pressione

Il quadro meteo climatico si mantiene invernale. Le temperature minime sono basse, molto basse, tant'è che si registrano - e continueremo a registrare - diffuse gelate notturne. Il freddo si farà sentire anche nelle ore centrali e per un più sensibile aumento delle temperature dovremo attendere il fine settimana.

Fine settimana che proporrà l'espansione dell'Alta Pressione verso il nostro Paese, ma l'aria gelida radicata al di là dell'Adriatico impedirà un consolidamento convincente. Non a caso continueranno ad affluire nubi e qualche precipitazione tra il medio basso Adriatico, Sud e Sicilia.

GIOVEDI' 21 GENNAIO
Tempo sostanzialmente buono su gran parte del Centro Nord, con prevalenza di sole. Attenzione alle gelate che insisteranno sino alle prime ore del mattino, mentre di giorno il sole scalderà un po'. Nel corso della giornata potrebbero transitare nubi tra Marche, Abruzzo e Molise con possibilità di qualche sporadica precipitazione: nevosa oltre i 600-800 metri. Al Sud e nelle due Isole Maggiori permarranno condizioni di variabilità e nubi a tratti compatte che potranno causare fenomeni sparsi soprattutto tra Calabria, Sicilia e più occasionalmente in Sardegna. La neve cadrà oltre i 1200-1400 metri.

TENDENZA PER IL FINE SETTIMANA
L'avanzata dell'Anticiclone assicurerà un miglioramento e un generale cospicuo rialzo delle temperature massime. Farà un po' più freddo al Sud, laddove continuerà ad arrivare della nuvolosità da est associata a delle precipitazioni sparse. Nevose sui monti oltre i 1000-1200 metri. Il freddo si sentirà soprattutto di notte, tant'è che ci aspettiamo forti gelate. Da segnalare il transito di una perturbazione atlantica a ridosso delle Alpi, con possibili nevicate - fitte - lungo i versanti settentrionali.

ULTERIORI TENDENZE
L'Alta Pressione potrebbe accompagnarci sino a metà della prossima settimana. Dopodiché il quadro evolutivo mostra soluzioni differenti che vanno dalla persistenza del bel tempo, al ritorno del gran freddo da est. Data la complessità della situazione vi invitiamo a seguirci nei prossimi approfondimenti.

immagine 1 articolo 42112

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina