Meteo Giornale » Archivio » Meteo Italia »

Le temperature crescono ancora, caldo come nel gennaio 2007, ecco le massime odierne

Attendendo il freddo, altra giornata molto mite in Italia e di nuovo diverse località sono salite oltre i 20 gradi. La località più calda è stata Brindisi con 22°C, seguita da San Giovanni Teatino e Capo Spartivento con 21,7°C, Bari con 21,5°C, Pescara e Siracusa con 21,4°C.

Sugli scudi al Nord Bologna, che complici i venti di garbino che sul crinale appenninico hanno soffiato con raffiche ad oltre 200 km/h, è salita fino a 19,6°C, temperatura di circa 14°C oltre la media del periodo.

La neve è caduta sulle Alpi e in mattinata è arrivata fin su Aosta.

Dalle prime proiezioni la giornata odierna è stata ancora più calda in media in Italia rispetto a quella di ieri, e in linea con il 19 gennaio 2007. Si tratta dunque di un tepore del tutto insolito per il mese di gennaio.

Dalla giornata di domani (12 gennaio) le temperature cominceranno a calare e nel fine settimana giungerà un'ondata di freddo artico.

immagine 1 articolo 41913 La mappa con le temperature massime odierne in Italia e dintorni. Mappa elaborata da MeteoGiornale

Pubblicato da Massimo Aceti

Inizio Pagina