Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Meteo Europa »

Eccessi meteo in Turchia: dalla grande neve al grande caldo

Grossi eccessi meteo in Turchia. Dopo le pazzesche nevicate di qualche giorno fa in tutta la zona costiera lungo il Mar Nero, l'arrivo di aria molto mite da sud ha fatto schizzare in alto le temperature.

Si è passati così da condizioni termiche da crudissimo inverno (alcune città non sono andate tanto distanti dai propri record di freddo) a sensazioni da primavera avanzata.

Si sono infatti raggiunte temperature oltre i 20 gradi che sono tipiche, in Turchia, dei mesi di aprile o maggio.

Nella Turchia occidentale, lungo le coste dell'Egeo o nel loro immediato entroterra, il 6 gennaio si sono raggiunti 22,5°C a Aydin, 22,2°C a Kuşadası, 21,6°C a Fethiye, 21,4°C a Manisa, 21,3°C a Bodrum, 21°C ad Akhisar e Izmir (Smirne). Oltre 20°C anche a Bursa. A Istanbul la temperatura ha raggiunto 17,8°C, valore tipico di aprile.

Nella giornata odierna (7 gennaio) le temperature si sono impennate invece lungo la costa del Mar Nero, proprio in quelle città che pochi giorni orsono hanno ricevuto ingentissime nevicate. Le massime di giornata hanno raggiunto 22,7°C ad Adapazari, 22,6°C a Trabzon (Trebisonda), 20,9°C a Samsun, 20,8°C a Rize, 20,6°C a Giresun, 19,3°C a Istanbul. A Giresun stamane era ancora presente un po' di neve al suolo, ufficialmente 3 cm, dopo che il 2 gennaio l'accumulo aveva raggiunto il massimo di 75 cm, seconda misura del nuovo millennio.

Tra la fase nevosa e quella calda si sono insinuati anche forti piogge e temporali. Edirne, nella Turchia europea, e Mugla, sono le città che hanno subito le precipitazioni più intense, rispettivamente nelle ultime 24 ore di 67 e 80 mm. Nubifragi e allagamenti si sono avuti nella provincia di Fethiye (104 mm nel capoluogo tra il 4 e il 5 gennaio).

Temperature molto alte hanno raggiunto anche Grecia e Cipro. In Grecia il 6 gennaio si segnalano i 23,4°C di Heraklion nell'Isola di Creta, a poco più di 1 grado dal record di caldo mensile. Oltre i 20°C la temperatura massima di Atene. Anche in Grecia pochi giorni fa era giunta la neve, a quote collinari fino a Creta e fin sul mare in alcune isole dell'Egeo.

immagine 1 articolo 41835 Zonguldak, 57 cm di neve al suolo il 3 gennaio, 20°C di temperatura massima il 7 gennaio. Foto da SevereWeatherTurkey

Pubblicato da Massimo Aceti

Inizio Pagina