Meteo Giornale » Archivio » Buongiorno Italia »

Peggioramento meteo: piogge al Centro Sud e Isole, nevica in Val Padana e Alpi

Anno nuovo, meteo nuovo: come promesso, non da noi ma dal meteo, il 2016 ha segnato un cambio di passo importante. Le perturbazioni atlantiche, che fino a qualche giorno fa snobbavano il nostro Paese, hanno rotto gli indugi approfittando anche dell'ondata di gelo che sta investendo l'Europa orientale. Ed ecco che, non trovando più sbocco in quella direzione, sono giunte di gran carriera nel cuore del Mediterraneo.

Italia spaccata in due: la bellezza del clima italiano risiede nella varietà di scenari meteorologici riscontrabili talvolta a pochi km di distanza. Non dobbiamo stupirci, quindi, su al Nord continua a far freddo e se le precipitazioni stanno assumendo carattere nevoso sin sul piano. Sono segnalate nevicate in Emilia, sui settori più occidentali della Lombardia, in Veneto e sul Friuli Venezia Giulia. Ovviamente non dobbiamo nemmeno stupirci dell'aria mite che continua ad interessare il resto dello Stivale, il che non favorisce nevicate a bassa quota ma almeno un po' di benefiche piogge.

Il meteo di oggi: la perturbazione che ci sta investendo tenderà ad allontanarsi rapidamente verso sudest, ragion per cui ci aspettiamo un trasferimento dei fenomeni verso il Mezzogiorno e un miglioramento altrove già nel corso del pomeriggio. Sarà una tregua, perché in serata un'altra perturbazione inizierà ad apportare nuove piogge in Sardegna, poi tra Lazio e Toscana, infine sulle Alpi occidentali. Segnaliamo, per concludere, i venti occidentali localmente forti che soffieranno un po' ovunque.

immagine 1 articolo 41785 Fitte nevicate hanno investito, anche nelle ultime ore, un po' tutte le Alpi sino a bassa quota. Qui siamo ad Asiago, in provincia di Vicenza, finalmente vestita d'inverno. Fonte webcam keple.it

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina