Meteo Giornale » Archivio » Meteo Antartide »

Polo Sud, dopo due anni si torna sopra i -20°C

Per la prima volta da 711 giorni la temperatura al Polo Sud geografico ha superato i -20 °C. L'ultimo episodio era stato registrato il 25 dicembre 2013 quando, per circa 23 minuti, i sensori rilevarono valori superiori fino a una massima di -19,7 °C alle 0107 UTC. Il 7 dicembre la soglia è stata nuovamente oltrepassata, con una punta di -18,1 °C che fissa il più anticipato superamento nel primo mese estivo, avendo battuto i -19,9 °C del 10 dicembre 1984. Non si tratta però del più anticipato superamento assoluto, poiché nell'eccezionale 1990 si ebbero queste tre massime:
19 novembre -19,5 °C
20 novembre -19,7 °C
22 novembre -19,6 °C

Il valore del 7 dicembre è inoltre il più elevato dal 25 dicembre 2011, quando si registrò il record storico di -12,3 °C. Da notare invece come nel secondo mese estivo siano ormai sei anni che la soglia non viene oltrepassata: occorre infatti risalire al 14 gennaio 2010 per trovare una massima di -19,9 °C.

L'episodio attuale, che si è concluso nell'arco delle 24 ore, fa seguito a un bimestre notevolmente più caldo della norma: alla base Amundsen-Scott (2.836 m) con -47,4 °C la media di ottobre ha evidenziato uno scarto di +3,8 °C risultando la più calda dal 1992; novembre invece con -35,1 °C ha avuto uno scarto di +3,0 °C ed è stato il più caldo dal 2011. La media del bimestre è quindi stata di -41,3 °C mai così elevata dal 1982 quando raggiunse i -40,7 °C.

immagine 1 articolo 41345

Pubblicato da Stefano Di Battista - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina