Meteo Giornale » Archivio » Meteo News dal Mondo »

Balcani, Cina, Brasile, super caldo in mezzo mondo. Il freddo? In Islanda

immagine articolo 28674 Akureyri, nel nord dell'Islanda, in questa piccola cittadina per 3 giorni di fila le temperature massime sono rimaste sotto i 10 gradi. Fonte wikipedia. Caldo storico sui Balcani. Lubiana migliora ancora il suo record stabilito solo pochi giorni fa, numerosi gli "over 40" tra Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Albania. Leggi l'approfondimento.

Fa ancora molto caldo anche in Austria. Mercoledì 7 agosto 37,5°C a Klagenfurt, 36,4°C a Eisenstadt, 35,9°C a Bad Gleichenberg, 35,7°C a Vienna/Hohe Warte, 35,6°C a St.Poelten, 35,0°C a Lienz e Neusiedl, 34,4°C a Dellach, detentrice del recente record nazionale di 39,9°C. Previsto un ulteriore aumento giovedì. Mercoledì ancora con gran caldo anche in Slovacchia: Dudince 37,5°C, Hurbanovo 37,4°C, Nitra 37,0°C, Bratislava/Koliba 36,9°C, Sliac 36,8°C.

Caldo molto intenso mercoledì anche in Polonia, con ben 36,1°C a Cracovia, ma anche 35,7°C a Tarnow, 35,1°C a Kielce, 34,8°C a Novy Sacz, 34,2°C a Varsavia, 20,7°C ai quasi 2000 m del Kasprovy Wierch.

Pioggia di record in Cina in questi giorni. Shanghai e Hangzhou migliorano ancora i propri rispettivi record. Leggi l'approfondimento.

Temperature sempre più elevate nel Brasile centrale. Martedì 6 agosto, Porto Nacional 38,4°C, Alta Floresta 38,0°C, Teresina 37,8°C, Caxias 37,7°C, Conceicao do Araguaia 37,5°C, Floriano 37,1°C, Caceres 36,9°C. Alcune medie delle massime di agosto, in °C: Floriano 35,4°, Conceicao do Araguaia 35,2°C, Porto Nacional 34,1°, Caxias 34,0°, Teresina 33,5°, Caceres 32,3°C.

Fa freddo invece in Islanda. Martedì 6 agosto, estremi 4,4°/12,5°C a Reykjavik, 5,2°/9,8°C ad Akureyri (9,1°C e 9,5°C le massime dei due giorni precedenti), 2,0°/6,5°C ai 384 m di Grimsstadir. Le medie di agosto di Reykjavik e Akureyri sono 7,9°/13,0°C e 7,1°/13,9°C.

Forti piogge nel nord del Benin mercoledì 7 agosto. Tra le 18 GMT di martedì e la stessa ora di mercoledì, 76 mm a Save, 56 a Parakou. II Benin è affacciato sul Golfo di Guinea, l'estate boreale coincide con la stagione delle piogge nel centro-nord del paese, in agosto la media di Save è 148 mm, quella di Parakou 209 mm.

Piogge intense anche nel sudovest del Sudafrica mercoledì. Tra le 18 GMT di martedì e la stessa ora di mercoledì, 52 mm a Vyeboom, 51 a Struisbaai, 40 a Riversdale, 33 a George Airport, 21 a Città del Capo.

Vi è stato maltempo in questi ultimi giorni a Bariloche, famosa località argentina di sport invernali, situata a 845 m di quota. In città, però, le precipitazioni sono state a lungo piovose, la neve si è vista solo a tratti, talvolta mista a pioggia, ma la meteora liquida è stata prevalente, con temperature spesso intorno ai 2°/4°C. Dalle 12 GMT del 4 agosto alle 6 GMT del 7 agosto sono caduti complessivamente 91 mm tra pioggia e neve, di cui 46 nelle prime 24 ore e 33 tra le 12 e le 24 GMT del 6 agosto.

Pubblicato da Giovanni Staiano - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina