Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Meteo Russia »

MOSCA, è una stagione di neve eccezionale: video, ora arriva il gelo


Non è solo l'Europa Centrale a fare i conti con i disagi legati a neve e ghiaccio. La Russia fa i conti con nevicate del tutto inusuali: vi abbiamo già riferito della grande neve degli ultimi 4 giorni su Mosca, con oltre mezzo metro di neve caduto nella metropoli che ha determinato conseguenti grossi disagi e traffico paralizzato dagli ingorghi. Si tratta di nevicate d'entità piuttosto inusuale per Mosca, ben attrezzata a fronteggiare il fenomeno quando la neve cade senza eccessi. Ed in questo mese è già stata largamente superata la media delle precipitazioni nevose che solitamente cadono in tutto gennaio.

Tra l'altro questo trend così nevoso riguarda un po' tutti gli ultimi mesi (non solo nella Russia Europea, ma anche a livello emisferico, con una copertura di neve da record a dicembre): restando su Mosca, basti pensare allo scorso fine novembre 2012, quando si è avuta la più grande nevicata di novembre degli ultimi 50 anni. Le previsioni indicano un'attenuazione delle precipitazioni nevose, ma in compenso la temperatura è prevista scendere di parecchi gradi sotto lo zero: nella notte fra martedì e mercoledì si potrebbero registrare -21°C, ma valori anche inferiori dovrebbero registrarsi sul finire della settimana, sebbene non si dovrebbero raggiungere picchi eccezionali.

immagine articolo 26170

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina